martedì 1 settembre 2015

You. Me. Bed. Now.

3 parole (quasi contate) per libro, perché le recensioni (fatte male) sono roba noiosa.

1 # I miei piccoli dispiaceri - Miriam Toews  ★ consigliato! 


Il suicidio (per chi resta), rapporto tra sorelle, per nulla scontato

2 # La simmetria dei desideri - Eshkol Nevo ★ consigliato! 


L'amicizia (tra uomini), delicato, sorprendente

3 # Battle royale - Koushun Takami


Hunger Games "per i grandi", veloce, freddo

lunedì 3 agosto 2015

06 - di cerotti opinabili, kakigori e dinosauri

What happens in Vegas stays in Vegas, quello che succede su Instagram, invece...


Come si fa a non fare i grattini a tutti i cani che aspettano i padroni fuori dai negozi? Come?


E come si fa a comprare ancora la cioccolata normale, una volta scoperta quella rosa?
grandi domande in queste assolate giornate.

giovedì 23 luglio 2015

Non sei tu, sono io



Su Depop sto vendendo lui.
È bellissimo ma, a due anni dall'acquisto, non l'ho ancora indossato nemmeno una volta quindi credo che il nostro non sia vero amore ma sola attrazione fisica.
Se siete più furbe di me lo trovate qua.

lunedì 20 luglio 2015

martedì 14 luglio 2015

You. Me. Bed. Now.

3 parole (quasi contate) per libro, perché le recensioni (fatte male) sono roba noiosa.

1 # The first bad man - Miranda July ★ consigliato! 


Non credo di poter aggiungere nulla alle parole di Monteiro. Nulla.

2 # A working theory of love - Scott Hutchins ★ consigliato!  


San Francisco, computer molto intelligenti (uomini un po' meno), divertente 

3 # Viva la vida! - Pino Cacucci


Introduzione a Frida, intenso, breve (brevissimo!)

(Sì, va bene, tra un po' apro un profilo Instagram al mio copripiumino, se lo merita.)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...